Credito Fondiario prende i leasing Npl di Intesa

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 1 Marzo 2017 | 09:36
La transazione riguarda un doppio portafoglio con 8mila contratti di leasing non performing facenti capo a Provis, società del gruppo attiva nel settore.

I PORTAFOGLI – Credito Fondiario si è aggiudicato da Intesa Sanpaolo un doppio portafoglio con 8mila contratti di leasing non performing facenti capo a Provis, società del gruppo attiva nel settore. Lo rivela Il Sole 24Ore, secondo cui la transazione sarebbe avvenuta pro soluto, e vedrebbe inclusi tutti i rapporti giuridici derivanti dai contratti risolti: da Intesa al Credito Fondiario sarebbero passati non solo i contratti, ma anche la proprietà dei beni in leasing.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credito Fondiario, autorizzato aumento riservato a Elliott

Credito Fondiario e Oxy Capital nel rilancio del gruppo Manuli Stretch

Npl, Credito Fondiario rileva la piattaforma di Banca Carige

NEWSLETTER
Iscriviti
X