Bancari e consulenti finanziari, cresce l’ipotesi di un contratto unico

A
A
A

L’Abi apre la proposta del sindacato Fabi: un inquadramento di lavoro comune per i dipendenti del settore del credito compresi circa 25mila cf che lavorano per le banche.

Andrea Telara di Andrea Telara2 marzo 2017 | 11:01

CONTRATTO UNICO (FORSE)- La richiesta è del sindacato Fabi e l’associazione di categoria Abi si è dichiarata disponibile a un confronto. Le parti sociali del settore del credito sembrano intenzionate a porre le basi per la creazione di un contratto di lavoro unico per tutti i lavoratori del che operano all’interno del sistema bancario italiano: dagli impiegati allo sportello ai funzionari della bancassurance (inquadrati come assicurativi) fino ad arrivare ai consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede. La proposta è stata rilanciata ieri dal segretario della Fabi, Lando Maria Sileoni. Antonio Patuelli, presidente dell’Abi (Associazione bancaria italiana) ha detto di non avere pregiudizi a disuterne. Oggi, secondo le stime più accreditate, circa 25mila consulenti finanziari lavorano per le banche (su un totale di circa 55mila iscritti all’Albo). Questa categoria di cf, pur essendo diventati figure strategiche per il business degli istituti bancari, godono attualmente di minori tutele rispetto a quelle previste per chi ha invece un contratto di lavoro dipendente.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Contratti bancari, Fabi a muso duro

Abi, ok ai tassi bassi

Bancari, il contratto deve affrontare i cambiamenti

Contratto dei bancari, quanti soldi chiedono i sindacati

Bancari, Sileoni spinge per il rinnovo del contratto

Banche, la rivoluzione è iniziata

Consulenti, rivolta contro il contratto ibrido

Spread, Abi lancia l’allarme

Consulenza: offrire “valore” al cliente

L’inutilità delle fusioni bancarie

Ing scatta sull’innovazione

Questionario Mifid 2, Bufi (Anasf) punzecchia Patuelli (Abi) su Twitter

Il presidente Abi a Mediolanum Channel: “Il questionario Mifid 2? Compilatelo da soli”.

Banche, calano le sofferenze. Ma attenzione ai titoli tossici

Banche e assicurazioni, come cambia il mercato

Bancari, stipendi sempre più magri

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Sindacato e banche a confronto sulla rivoluzione del settore

Funding & Capital Markets Forum, big del credito a raccolta a Milano

Funding & Capital Markets Forum, super evento Abi a Milano

Abi, sofferenze in calo per le banche italiane

Banche, il governo apre alla lista Patuelli

Meno sofferenze per le banche italiane

ItAgile presenta DocuSign Payments: il nuovo modo di firmare e pagare in digitale

Banche, chiuse mille filiali dall’inizio dell’anno

Prospetti informativi, l’Abi sollecita la Consob: “Pubblicate la raccomandazione”

Patuelli (Abi): “Gli stress test sono astrusi”

Sistemi di pagamento, banche e Fintech: il mercato italiano

Patuelli (Abi): “Il bail-in è incostituzionale”

Sileoni (Fabi): “Pronti allo sciopero contro i licenziamenti nelle banche”

A Invest Banca il premio Abi per l’innovazione nei servizi bancari

Abi, sofferenze a 201 miliardi

Abi: primi otto mesi dell’anno positivi per prestiti e mutui

Ti può anche interessare

Consultinvest: Anselmi al timone dell’asset management

Si è riunita oggi a Modena, presso la sede di Piazza Grande 33, l’Assemblea ordinaria dei Soci di ...

Fineco regina degli scambi

E’ un periodo nel quale sicuramente si è intensificato il legame tra Fineco e i mercati finan ...

Bnl Bnp Paribas LB, otto sotto il tetto di Rebecchi

Fine anno con 8 nuovi ingressi per BNL-BNP Paribas Life Banker. Sono ora 454 i professionisti della ...