Martini (Azimut): “Vi spiego chi è oggi il Top Entry”

A
A
A
Marco Muffato di Marco Muffato 2 Marzo 2017 | 11:21
L’a.d. di Azimut Capital Management e co-direttore generale di Azimut Holding presenta una delle cinque categorie di professionisti che saranno premiate ai Bluerating Awards.

“Top Entry” è una delle cinque categorie che saranno premiate nella prima edizione dei Bluerating Awards e che coinvolge i consulenti finanziari top che hanno deciso di cambiare società. Per capire meglio caratteristiche e motivazioni che spingono i consulenti di maggior spessore al cambio di casacca abbiamo intervistato Paolo Martini (nella foto), Paolo Martini
amministratore delegato di Azimut Capital Management e co-direttore generale di Azimut Holding, che di reclutamento di figure apicali della consulenza finanziaria può parlare a ragion veduta visto che Azimut negli ultimi cinque anni ha ingaggiato sul mercato oltre 600 professionisti.

 Martini, chi è per lei oggi il professionista Top Entry?

Deve avere un’età tra i 40 e i 55 anni, detenere un portafoglio importante sopra i 50 milioni, ma soprattutto deve essere una persona che ha voglia di crescere e imparare cose nuove oltre a essere disposto a portare le sue competenze nella sua nuova società mettendole a fattor comune con i colleghi. Infine deve essere un professionista in possesso delle caratteristiche umane e personali in linea con i valori aziendali.

Un Top Entry perché sceglie di cambiare?

Sceglie di cambiare per varie e validissime ragioni: discussioni con il proprio responsabile diretto, non si sente più in linea con le strategie della società, ha clienti insoddisfatti per i servizi offerti dalla società, non si sente sufficiente considerato e la remunerazione non lo soddisfa.

Condividi la nostra scelta di premiare nei Bluerating Awards anche i migliori colpi nel reclutamento?

Si e trovo giusto premiare la scelta di cambiamento di un consulente finanziario soprattutto quando è meditata e non è frutto di una strategia di facile arricchimento.

Ricordiamo che gli Awards verranno assegnati a 3 consulenti per ciascuna delle 5 categorie previste:High Fidelity (consulenti top con più di 20 anni di servizio), Junior (consulenti top fascia età 30-35 anni),Manager (consulenti top in posizione manageriale), Woman (consulenti top donne) e appunto Top Entry (consulenti top di entrata recente). La consegna dei Bluerating Awards si terrà giovedì 18 maggio 2017 alle ore 17.00 a Rimini nell’area Private Lounge, durante la seconda giornata dell’IT Forum.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, tanti ex di Euromobiliare (e non solo) per la rete

Azimut, la raccolta di marzo ciliegina di un trimestre col turbo

Azimut, l’asset management cresce tra Medio Oriente, Nord Africa e Turchia

NEWSLETTER
Iscriviti
X