MiFIDo di te

A
A
A
di Redazione 7 Agosto 2009 | 12:00
Ricordati di dare al tuo consulente tutte le informazioni che chiede (e anche di più). La MiFID è una normativa europea che, tra le altre novità, introduce un questionario che nasce anche con lo scopo di tutelare il risparmiatore. Compilalo con attenzione.

4.6 MiFIDo di te
Ricordati di dare al tuo consulente tutte le informazioni che chiede (e anche di più). Un bravo professionista ha bisogno di conoscerti bene (e magari di aiutarti a conoscerti in relazione al tuo rapporto con gli investimenti). Quando vai dal medico non gli tieni nascoste delle informazioni perché altrimenti non può darti la cura corretta. Qui vale lo stesso principio. Se non dai fiducia al tuo consulente e non lo aiuti a capire, lui non potrà fare bene il suo lavoro e i problemi, dopotutto, sono anche i tuoi. La MiFID è una normativa europea che, tra le altre novità, introduce un questionario che nasce anche con lo scopo di tutelare il risparmiatore. Compilalo con attenzione.

Approfondimento MiFID

Cos’è la MiFID? Un’occasione unica per il risparmiatore

La MiFID (Markets in Financial Instruments Directive) è la direttiva comunitaria che si propone di promuovere e favorire una maggiore efficienza, trasparenza ed integrazione degli intermediari e dei mercati finanziari all’interno dell’area europea.
Questa normativa porterà ad una vera e propria rivoluzione nell’ambito dei mercati finanziari e del risparmio gestito, nel nostro paese ed in tutta Europa. Eppure ancora oggi, secondo un’indagine di Eurisko, solo il 3% delle famiglie italiane sa di cosa si tratta. (Male!!!) Cosa garantisce la MiFID? L’avvento della MiFID garantisce:
– una maggiore tutela degli investitori
– un rafforzamento dell’efficienza e della trasparenza dei mercati
– uno stimolo alla concorrenza tra gli intermediari

MiFID vuole garantire agli investitori privati un grado di tutela molto elevato, esaltando il ruolo della consulenza personalizzata. Quando comprate un abito, oppure un vino, potete richiedere diversi livelli di servizio e di personalizzazione: dal sarto a domicilio al grande magazzino. Così, da oggi, quando si tratta di servirsi di prodotti e servizi finanziari, potrete scegliere tra:
• l’attività di consulenza, che attraverso la raccolta di una serie di informazioni relative ad esperienza, obiettivi e situazione patrimoniale garantisce la massima personalizzazione e tutela: sarà come avere un sommelier a propria disposizione che, conoscendo i vostri gusti e le vostre ordinazioni, saprà consigliarvi l’abbinamento migliore con un vino rosso dal sapore intenso, oppure con un bianco leggero ed aromatico.
• il servizio di collocamento, in cui, fermo restando una valutazione di appropriatezza degli strumenti finanziari, vengono meno gli elementi di raccomandazione e di personalizzazione al cliente: sarà come entrare in un’enoteca molto rifornita.

Potrete curiosare tra gli scaffali e chiedere informazioni su tutte le bottiglie che volete, ma la scelta spetterà comunque a voi.
• il servizio di pura esecuzione degli ordini di investimento del cliente (execution only), in cui l’intermediario si limita a ricevere e trasmettere gli ordini, nel rispetto delle condizioni prescritte, anche in assenza di raccolta di informazioni: sarà come comprare una bottiglia in un supermercato. Sarete voi e nessun altro a guardare, cercare, scegliere, comprare.

Tutti i giorni su Bluerating.com è possibile leggere “a puntate” il vademecum blu “Io non ci casco più!”. Lunedì 8 giugno è partita anche la newsletter mensile gratuita di educazione finanziaria “Io non ci casco più! News”, che sarà veicolata dal sito www.iononcicascopiu.it e avrà carattere informativo e divulgativo.
 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Se non sei ancora convinto… ti resta l’Oroscopo!

Gli errori di base da evitare

Al centro ci siete voi

NEWSLETTER
Iscriviti
X