Unicredit, Palenzona lascia la vicepresidenza

A
A
A

Le dimissioni rientrano nel processo di revisione della governance previsto dal piano strategico annunciato alla fine del 2016.

Chiara Merico di Chiara Merico3 marzo 2017 | 08:35

LE DIMISSIONI – Fabrizio Palenzona ha lasciato la carica di vice presidente del consiglio di amministrazione di Unicredit con effetto immediato. Lo ha fatto sapere unana nota della banca di piazza Gae Aulenti, in cui si precisa che “il consigliere Palenzona ha assunto questa decisione allo scopo di agevolare le iniziative di revisione della governance programmate per il 2018 ed annunciate da Unicredit nel corso della presentazione del piano strategico il 13 dicembre 2016“. Queste iniziative, sottolinea l’istituto, “si basano sulle analisi svolte nel 2016 dal Comitato corporate governance, nomination and sustainability di Unicredit e includono anche la raccomandazione di una riduzione del numero di vice presidenti dagli attuali tre vice presidenti a uno”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Palenzona: Bossi vuole le banche? Lanci un’Opa

UniCredit, giro di vicepresidenti

UniCredit, Palenzona o Gutty presidente

Ti può anche interessare

Popolare di Bari, accordo con Cerved per gli Npl

L'intesa prevede lo sviluppo di una partnership industriale di lungo termine per la gestione dei cre ...

Il cliente furioso: manuale di gestione per il cf

I consigli dello psicologo statunitense Handrie Weisinger per gestire l’emotività dei risparmiato ...

Il futuro della banca non è in banca

Le ultime frontiere del fintech applicato al settore bancario ...