Banca Generali ringrazia i prodotti assicurativi

A
A
A
di Marcella Persola 19 Agosto 2009 | 14:00
Cresce la raccolta della rete guidata da Giorgio Girelli che nel mese di giugno si assesta a 53,552 milioni, grazie al prezioso contributo del comparto assicurativo.

Raccolta in crescita per Banca Generali. La rete facente parte del Leone di Trieste ha registrato nel mese di giugno una raccolta netta totale di 53,522 milioni rispetto ai 50,470 milioni del mese di maggio.

In particolare nel segmento gestito la rete ha generato un flusso di 28,920 milioni, di cui la maggior parte 27,139 milioni derivanti dal segmento assicurativo. Tale segmento dimostra la stessa tonicità dimostrata nel mese di maggio quando il flusso era stato di 27,038 milioni e il gestito aveva registrato un flusso di 20,747 milioni.

Migliora il flusso dei fondi che passa da un risultato negativo di maggio (-4,142 milioni) a un flusso positivo in giugno pari a 2,888 milioni. Ancora sottotono le gestioni patrimoniali che segnano un deflusso di 4,922 milioni.

Per quanto riguarda invece il segmento amministrato il flusso è in ribasso passato da 29,772 milioni a 24,632 milioni di giugno. Recupera terreno il comparto liquidità passato da un deflusso di 57,287 milioni a un flusso di 31,882 milioni. Titoli invece giù con un passaggio da un flusso di 87,010 milioni a un deflusso di 7,250 milioni.

Saldo negativo anche a livello di unità con la rete a -10 promotori finanziari, essendo passata da 1321 a 1311 pf.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, un semestre che entra nella storia

Banca Generali, una formazione da record per il private

Generali si affaccia sul dossier di CF Assicurazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X