Promotori Finanziari – Nuovo ingresso per UBI Banca PI

A
A
A
Avatar di Marcella Persola 7 Settembre 2009 | 13:45
Con l’ingresso di Claudio Fornasini l’area Nord Est di UBI Banca PI arriva a quota 50 unità. L’ex promotore di Azimut porta in dote un portafoglio superiore ai 10 milioni di euro.

Ancora un nuovo ingresso nella rete di UBI Banca PI, coordinata dall’area manager  Marco Gheda. Si tratta di Claudio Fornasini operativo a Brescia che ha lasciato Azimut dopo 10 anni.

Con un portafoglio superiore ai 10 milioni di euro il promotore finanziario “ritorna” un po’ alle origini, in quanto prima di approdare nella sim di Azimut, nella quale ha mosso i primi passi come ,promotore finanziario, aveva maturato una significativa esperienza in Bnl come responsabile del settore privato. Presso tale istituto bancario ha passato oltre 10 anni della sua vita. Ora però dopo la parentesi decennale in Azimut ha deciso di ritornare presso un istituto bancario e ha scelto UBI Banca PI.

Con questo nuovo ingresso il numero di unità dell’area Nord Est della rete di UBI Banca PI passa a 50 pf, ma come sottolinea l’area manager Marco Gheda «il reclutamento è sempre attivo» soprattutto in questo ultimo periodo «che ha aperto diverse opportunità e sono in atto molte trattative».

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubi Banca, nuovo ingresso al Nord

Promotori Finanziari – Nuovo ingresso in UBI Banca

NEWSLETTER
Iscriviti
X