Banca Generali, gestito in crescita grazie ai fondi

A
A
A
di Marcella Persola 8 Settembre 2009 | 14:00
La raccolta di 47,374 milioni deriva gran parte dal segmento gestito in cui l’incidenza del comparto fondi è preponderante, pari a 35,035 milioni. Perde terreno invece sul fronte assicurativo.

Con una raccolta netta di 47,374 milioni di euro Banca Generali si posiziona al sesto posto della classifica mensile di Assoreti. Rispetto al mese di giugno la raccolta netta totale è in diminuzione, infatti nel mese suddetto essa era pari a 53,522 milioni.

In dettaglio nel mese di luglio sul fronte gestito la rete guidata da Giorgio Girelli ha registrato un flusso di 52,817 milioni, in notevole crescita rispetto ai 28,920 milioni del mese di giugno. In particolare si evidenzia la crescita del segmento fondi che è passato da 2,888 milioni di giugno a 35,035 milioni di luglio. Sul fronte gestioni patrimoniali crescono le gpm che nel mese di luglio hanno registrato un flusso di 5,790 milioni, mentre le gpf continuano a presentare un deflusso seppure in miglioramento (-4,054 milioni di luglio rispetto a -4,922 milioni di giugno). In calo invece il settore assicurativo passato a 13,801 milioni contro i 27,139 milioni di raccolta del mese di giugno.

Sul fronte amministrato il flusso totale è stato negativo per 5,443 milioni contro i 24,632 milioni di raccolta del mese di giugno. In dettaglio a luglio è negativo il segmento liquidità (-11,434 milioni) mentre i titoli hanno registrato un flusso di 5,991 milioni. Fronte totalmente differente rispetto al mese di giugno quando la liquidità era pari a 31,882 milioni mentre il segmento titoli -7,250 milioni. A livello totale il flusso dell’amministrato è stato pari a 24,632 milioni.

A livello di unità invece la rete ha ceduto 9 promotori finanziari rispetto al mese di giugno con una rete che raggiunge quota 1302 pf.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, tre temi chiave per il futuro

Fideuram perde Isidoro in IWBank

Consulenti, fedeli alla rete con il bonus

NEWSLETTER
Iscriviti
X