Banche – Bpm-Tremonti bond: è fatta

A
A
A
di Fabio Coco 15 Settembre 2009 | 14:15
Massimo Ponzellini ha dichiarato che la firma per l’emissione delle obbligazioni speciali potrebbe avvenire domani. Dopo Banco Popolare, Bpm potrebbe quindi essere la seconda società a sottoscrivere gli strumenti di Tremonti.

Dopo Banco Popolare, Bpm potrebbe da domani diventare il secondo istituto a sottoscrivere i Tremonti Bond. Lo ha dichiarato oggi il presidente Massimo Ponzellini, a margine del comitato esecutivo dell’ABI che si è tenuto a palazzo Altieri: “Spero di firmare domani i Tremonti bond”.

L’emissione di 500 milioni di T-bond è quindi in rampa di lancio, dopo l’approvazione arrivata nella delibera societaria del 25 aprile. Si tratta in realtà solo di una prima tranche di convertendo, visto che Bpmcoefficiente patrimoniale, il Core Tier 1, che dovrebbe passare dal 6,2% del primo semestre 2009 al 7,3% per fine anno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Anasf, Conte all’evento di ABI

Abi ancora sotto la guida di Patuelli

Credem, invito a palazzo

NEWSLETTER
Iscriviti
X