Promotori Finanziari – Banca Sara si fa più forte nel gestito

A
A
A
di Marcella Persola 18 Settembre 2009 | 14:15
Nonostante il flusso totale risenta della raccolta negativa dell’amministrato, nel segmento gestito il flusso di luglio cresce di quasi 10 milioni grazie al comparto fondi.

Si riduce a 17,392 milioni la raccolta netta di Banca Sara. Rispetto al mese di giugno la rete guidata da Marco Riva perde oltre 15 milioni di raccolta. Infatti nel mese di giugno il flusso totale era pari a 30,334 milioni.

Nel segmento gestito la rete mostra segni di tonicità nel comparto fondi ove il flusso è pari a 62,383 milioni in crescita di quasi 10 milioni rispetto al risultato di giugno. Migliora anche il flusso dell’assicurativo passato da 812 migliaia di euro a 1,373 milioni. Peggiorano invece le gestioni patrimoniali in fondi passate da un deflusso di 1,757 milioni a un deflusso di 2,051 milioni. Miglioramento anche sul flusso totale gestito (61,944 milioni) che aumenta di circa 10 milioni rispetto al mese precedente, probabilmente risentendo positivamente dell’afflusso derivanti dai fondi.

A livello di amministrato invece il deflusso è pari a 44,551 milioni di cui -13,056 derivante dalla liquidità e -31,495 milioni derivanti dai titoli. Rispetto al mese precedente il deflusso totale aumenta (+22 milioni circa) mentre la liquidità era pari a -12,401 milioni e -9,798 milioni per i titoli.

A livello di unità la rete segna meno due promotori finanziari. Infatti a luglio la rete risulta composta da 430 pf.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Widiba, colpo da Fideuram per la rete

Fideuram, acquisizione lussemburghese per il private

IWBank, la tecnologia per dare il giusto cliente al giusto consulente

NEWSLETTER
Iscriviti
X