Assicurazioni – Unipol ripartire tutti assieme

A
A
A
di Marcella Persola 28 Settembre 2009 | 15:00
Con una convention domenicale Unipol Gruppo Finanziari si ripresenta sul mercato più forte che mai. E’ ora di cambiare pagina e di chiudere con il passato, conferma il presidente.

Una festa per far capire che tutto è cambiato. Lasciarsi il passato alle spalle e ricominciare. Si sintetizza in così poche battute l’atmosfera della convention tenutasi domenica scorsa da UGF. Il gruppo assicurativo bancario bolognese guidato da Carlo Salvatori ha voluto riunire allo stadio oltre 10 mila persone tra dipendenti, manager e collaboratori.

“Abbiamo deciso, non da oggi, di cambiare pagina – spiega dal palco il presidente Pierluigi Stefanini – e di non farci trascinare in polemiche sul recente passato”. Certo, il top-management di via Stalingrado è consapevole che il clima di festa non può acquiettare le preoccupazioni che invece si respirano sul mercato tanto che l’amministratore delegato ammette: “E’ un periodo non facile la crisi finanziaria è sotto controllo ma quella economica purtroppo preoccupa. Non sarà facile lavorare in queste condizioni, ma noi ci proveremo. Servirà qualche provvedimento di politica economica affinché le famiglie riprendano a spendere e le imprese a investire”.

Ma l’idea che ha animato la convention è stata soprattutto la volontà di presentare un gruppo rifondato negli assetti fondamentali, organizzativo, patrimoniale, societario e commerciale, e una nuova carta dei valori all’insegna di rispetto, responsabilità, lungimiranza e anticipazione delle tendenze. “E’ un modo per esaltare il gioco di squadra, e dire che ripartiamo dopo un periodo di grande rivoluzione interna” sostiene Salvatori.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La ribalta della bancassurance spinta dal settore danni

Credem, un nuovo modello per la consulenza assicurativa

Assicurazioni, futuro da 10mld

NEWSLETTER
Iscriviti
X