Fondi, nasce il gigante inglese

A
A
A
di Andrea Giacobino 6 Marzo 2017 | 08:28
Confermata la fusione tra Standard Life e Aberdeen Asset Mgmt: decolla un gruppo con aum per 660 mld di sterline.

Nasce il gigante britannico dell’asset management. Ieri infatti la compagnia assicurativa Standard Life e Aberdeen Asset Management, due tra le principali società finanziarie scozzesi, hanno confermato i negoziati in corso per una fusione da 11 miliardi di sterline (13,5 miliardi di dollari) al fine di creare il primo fund manager britannico e uno dei principali operatori mondiali. Insieme le due società gestiscono asset per circa 660 miliardi di sterline, tra clienti istituzionali e retail.

Il deal proposto prevede il 33,3% del capitale del nuovo gruppo agli azionisti di Aberdeen Asset Management; mentre gli azionisti di Standard Life avrebbero il restante 66,7% del capitale della nuova società. Le trattative stando a quanto riferiscono fonti vicine ai negoziati, sono a uno stato avanzato e l’accordo sembra vicino.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X