Fideuram, al centro dell’attenzione

A
A
A
di Redazione 16 Ottobre 2009 | 13:00
Il miglioramento dei dati macroeconomici e le sorprese positive sul fronte della redditività delle aziende potrebbero spingere ulteriormente le Borse.

Borse ancora al galoppo in questo primo scorcio di autunno. L’ondata di trimestrali statunitensi decollata la scorsa settimana ha contribuito a spazzare via i timori degli investitori sulla solidità della crescita economica, alimentando le aspettative che la locomotiva americana si sia rimessa davvero in moto. In particolare i risultati superiori alle stime degli analisti del numero uno mondiale dei semiconduttori, Intel, e del produttore olandese di macchinari per chip, Asml, hanno attenuato la preoccupazione circa la redditività delle aziende spingendo gli indici su nuovi massimi. 

I prossimi eventi…

Da monitorare nella settimana dal 19 ottobre al 23 ottobre, oltre alle trimestrali Usa, il dato dell’Ifo tedesco e quello del Pil inglese, che aiuteranno a capire lo stato di salute dell’economia del Vecchio Continente. Dagli Stati Uniti sono in arrivo le indicazioni sui nuovi cantieri edili aperti, il dato sulle case esistenti – entrambi del mese di settembre- l’indice dei prezzi delle case ad agosto, mentre dal mercato del lavoro sono attese le nuove richieste di sussidi di disoccupazione nella settimana terminata il 17 ottobre.

Rumor di borsa

Intesa Sanpaolo si prepara a riprendere in mano il dossier Banca Fideuram, la rete di private banker per cui è previsto il deconsolidamento. Tra le ipotesi sul tavolo, oltre all’Ipo, rimane anche quella di Exor, la holding della famiglia Agnelli guidata dal presidente John Elkann. Settimana prossima, secondo indiscrezioni, potrebbero già esserci i primi contatti tra l’amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Corrado Passera, e il presidente di Exor. Le intenzioni dell’istituto bancario sarebbero di cedere la maggioranza di Fideuram mantenendo solo una quota della società. La finanziaria degli Agnelli sembrerebbe però voler prendere tempo anche per esaminare altri dossier.

L’articolo è tratto da Market Scoop, la newsletter bisettimanale dedicata ai consulenti finanziari. Se vuoi ricevere gratis Market Scoop per e-mail clicca qui o vai su www.prodottidiborsa.com

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Bnp Paribas AM nomina il nuovo Head of Quantitative Portfolio Management

Mercati, da Bpn Paribas due nuovi bond a tasso misto

Certificati, da Bnp Paribas una nuova serie di Memory Cash Collect

NEWSLETTER
Iscriviti
X