Trimestrale sopra le attese per Nomura

A
A
A
di Giacomo Berdini 28 Ottobre 2009 | 14:30
Utile in crescita per la nipponica Nomura, che registra la miglior trimestrale da un anno e mezzo, battendo le previsioni di Thomson Reuters.

La Nomura Holdings Inc. ha annunciato i risultati raggiunti nel trimestre luglio-settembre dell’anno fiscale che terminerà il 31 marzo 2010, con il più alto utile degli ultimi nove trimestri, battendo le stime degli analisti grazie ad una buona performance nelle vendite di fondi e ai risultati del trading.

L’utile netto registrato da Nomura è di 28,3 miliardi di yen, da una perdita di 72,9 miliardi di yen e sopra le previsioni Thomson Reuters I/B/E/S di 6,2 miliardi. Il Consiglio direttivo ha inoltre annunciato che pagherà un dividendo di 4 yen per azione dopo avere rinunciato a distribuire la cedole nei due trimestri precedenti.

“Il dividendo di Nomura è un’indicazione che la società sta ritornando alla normalità dopo un anno difficile”, commenta Neil Katkov, responsabile reaserch Aisa di Celent.
“Dopo un anno di operazioni combinate, le acquisizioni hanno riscosso successo”, ha dichiarato Kenichi Watanabe Presidente e Direttore Generale di Nomura. “I risultati di questo trimestre dimostrano le solide performance del nostro retail e asset management, nonché l’espansione della nostra base di profitti internazionale. I risultati sono un altro solido passo verso la nostra meta di diventare una vera banca d’investimento globale”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Nomura, arriva un nuovo Senior Advisor

Investire in Giappone a sconto e maniera sostenibile

Il ciclo espansivo è ormai al termine secondo Nomura

NEWSLETTER
Iscriviti
X