Promotori Finanziari – Banca Fideuram forte nel gestito e Intesa ci ripensa?

A
A
A

ieri il Comitato di gestione ha deciso di rimandare a fine novembre quale opzione mettere in atto: se cedere a Exor o tentare l’ipo. Per il momento la società guidata da Matteo Colafrancesco mostra dinamicità nel gestito

Avatar di Marcella Persola28 ottobre 2009 | 15:15

Seppure la raccolta netta totale sia meno di 10 milioni Banca Fideuram ha mostrato tutta la sua forza nel settore gestito. Infatti secondo i dati riportati da Assoreti relativi al mese di settembre la rete del gruppo Intesa Sanpaolo ha generato un flusso di 123,854 milioni nel gestito.

La maggior parte di flusso deriva dal comparto fondi che ha una valorizzazione pari a 120,554 milioni. Rispetto al mese di agosto il comparto ha perso quasi 30 milioni di raccolta che hanno penalizzato il flusso totale del gestito. A livello di gestioni patrimoniali il flusso delle gpf è stato pari a 18,107 milioni mentre quelle monetarie hanno visto un deflusso di 25,481 milioni. A livello di assicurativo/previdenziale il flusso è stato rispettivamente pari a 5,44 milioni e 5,22 milioni.

A livello di amministrato invece si è assistito a un deflusso di 116,559, in miglioramento rispetto al dato di -125,367 milioni registrato in agosto. A livello di unità la rete ha perso 5 unità arrivando a 3059 promotori finanziari operativi.

Intanto continuano a circolare voci sulla possibilità che Fideuram non sia ceduto a Exor ma che si proceda all’IPO della società. Comunque la decisione è rimandata a fine novembre. Per il momento è John Elkann che fa chiarezza: «Abbiamo manifestato interesse, ma non abbiamo presentato alcuna offerta» ha ribadito il presidente di Exor.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram ISPB, Cubelli nuovo co d.g.

Fideuram Ispb, terremoto al vertice

Fideuram ISPB fa il pieno nel reclutamento

Ti può anche interessare

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

In chiusura di 2018 ci eravamo lasciati con Banca Mediolanum regina della raccolta di dicembre e il ...

Fideuram Ispb, quattro mesi nel segno del reclutamento

I primi quattro mesi del 2019 sono stati certamente intensi sul fronte del reclutamento per Fideuram ...

Mediolanum, il tech dal volto umano

Tecnologia sì, ma con il family banker al centro ...