Anche per le banche si apre l’ombrello antiscalata

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 7 Marzo 2017 | 09:10
Secondo MF – Milano Finanza il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, sta lavorando al dossier insieme al collega dell’Economia Pier Carlo Padoan.

GOLDEN POWER – Ci sono anche le banche tra le società ritenute di interesse nazionale, per le quali il governo sta studiando l’introduzione del golden power, la normativa antiscalata che ha sostituito la vecchia golden share nel 2012. Lo riferisce MF – Milano Finanza, secondo cui il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, sta lavorando al dossier insieme al collega dell’Economia Pier Carlo Padoan. L’orientamento sarebbe appunto quello di inserire il settore finanziario tra quelli coperti dalla normativa contro gli assalti stranieri, e cioè difesa, trasporti, energia e telecomunicazioni. A differenza della vecchia golden share, in questo caso non sarà necessario che il governo detenga una partecipazione nell’azienda ritenuta strategica per poter esercitare i poteri speciali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

InfoCamere, nasce il cassetto digitale degli imprenditori

Ti può anche interessare

Consulenza finanziaria: Etf, ecco perché non decollano secondo il Financial Times

Un’interessante analisi appena pubblicata sul Financial Times spiega perché gli investimenti in E ...

Raccolta, guizzi di Fideuram e Banca Mediolanum a febbraio

Il gruppo Fideuram continua a svettare nella classifiche di raccolta netta, ma nel mese di febbraio ...

Consulenti, come preparare in anticipo i vostri contenuti di marketing

Beatrice Cicala è assistente virtuale e fondatrice di Assistant LAB. Svolge attività di consulenza ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X