Promotori Finanziari – Per Sanpaolo Invest ancora un mese sottotono

A
A
A
di Marcella Persola 2 Novembre 2009 | 15:00
Nel mese di settembre la rete del gruppo Intesa Sanpaolo realizza una raccolta di -3,031 milioni, dopo che ad agosto il flusso totale era stato di 171,5 migliaia di euro. Buona la liquidità e la raccolta fondi nel mese di settembre.

Raccolta in negativo per la rete Sanpaolo Invest SIM. Nel mese di settembre il flusso totale è stato di -3,031 milioni di euro, che porta la rete guidata da Ettore Betti a uscire dalle prime dieci posizioni della classifica mensile di Assoreti.

In particolare nel segmento gestito il flusso è stato di 5,674 milioni, inferiore rispetto ai 48, 708 milioni del mese di agosto. Nel mese di settembre sul fronte fondi la raccolta è stata di 12,890 milioni, anche in questo caso inferiore rispetto ai 34,985 milioni del mese di agosto. Per quanto riguarda le gestioni patrimoniali, le gpf hanno registrato un deflusso di 17,976 milioni mentre le gpm hanno raccolto 9,915 milioni. Sul fronte assicurativo/previdenziale invece il flusso è stato rispettivamente di -357,0 migliaia di euro e di 1,202 milioni di euro.

Come amministrato invece la rete registra un deflusso di 8,706 milioni, suddiviso tra 37,571 milioni derivanti dalla liquidità e -46,278 milioni sul fronte titoli. Il dato è in miglioramento rispetto a quelli realizzati nel mese di agosto. In quel mese, infatti, il deflusso era stato di 48,536 milioni di cui -43,257 milioni (liquidità) e -5,279 milioni sui titoli.

A livello di unità la rete vede l’uscita di due promotori finanziari passando a 1210 pf operativi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consultinvest, Betti entra nel cda

Sanpaolo Invest, la raccolta fondi aumenta

Sanpaolo Invest, raccolta netta a 12,073 milioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X