Promotori Finanziari – Per Credem raccolta netta in ribasso e via alla riorganizzazione

A
A
A
di Marcella Persola 10 Novembre 2009 | 15:00
Tra agosto e settembre la rete cede più di 30 milioni di raccolta con un flusso che si ferma a 12,702 milioni. Intanto parte la riorganizzazione della struttura con due direzioni una commerciale e l’altra organizzativa.

Cala la raccolta netta totale di Credem. La rete guidata da Stefano Bisi ha registrato nel mese di settembre un flusso d 12,702 milioni contro i 45,426 milioni realizzati in agosto. Nel segmento gestito il flusso totale è stato pari a 33,220 milioni contro i 47,896 milioni di agosto.

In tale segmento il flusso più consistente è stato quello del comparto fondi con 24,748 milioni in calo rispetto al dato di agosto quando il flusso era stato di 39,183 milioni. Migliora invece il comparto delle gestioni patrimoniali con dati positivi per entrambi i comparti. Le gpf infatti realizzano un valore di 1,477 milioni e le gpm un flusso di 5,812 milioni. Significativo il calo del comparto assicurativo con un flusso di 941,4 migliaia di euro, contro i 4,860 milioni realizzati ad agosto.

Sul fronte amministrato invece il flusso è stato negativo per 20,517 milioni, di cui -11,334 milioni provenienti dalla liquidità, mentre -9,183 derivano dai titoli. Per quanto riguarda invece il bilancio della rete il saldo è positivo in quanto tra agosto e settembre la rete è cresciuta di 4 unità.

Intanto così come riporta MF di quest’oggi la rete sarebbe oggetto di una riorganizzazione. Infatti dopo l’uscita settimana scorso di Carmelo Sarcià la banca ha deciso di potenziare la struttura con due direzioni, una commerciale, affidata a Duccio Marconi e l’altra organizzativa, che farà capo a Andrea Farnè. I due manager risponderanno direttamanete a Stefano Bisi e al suo vice, Eugenio Ghilardi. Il nuovo assetto mira ad aumentare la raccolta e il patrimonio della banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credem, un decano di Banca Generali per il wealth management

Credem, un webinar su inclusione e diversità

Banca Euromobiliare, poker di ingressi da IWBank e Mps Private

NEWSLETTER
Iscriviti
X