Buon vento per Mediolanum

A
A
A
di Giacomo Berdini 11 Novembre 2009 | 14:30
L’istituto guidato da Ennio Doris realizza un incremento del’utile netto dell’86% rispetto al 2008. Bene anche il risparmio gestito, che raccoglie 1,212 milioni di euro. L’acconto dividendo è fissato a 0,085 euro lordi per azione.

Andamento positivo per Mediolanum, che registra un utile netto del 3° trimestre pari a 85 milioni di euro. Tale risultato è stato reso possibile dal positivo andamento dei mercati finanziari nel trimestre, che ha influito positivamente sulle commissioni di performance e sugli investimenti.

Al contempo, il rafforzamento del business è testimoniato soprattutto dalla raccolta netta del Gruppo, positiva nei nove mesi per 4.094 milioni.
L’utile netto dei primi nove mesi è stato di 192 milioni, con un incremento dell’86% rispetto al risultato dello stesso periodo dell’anno scorso, mentre le masse amministrate si sono attestate a quota 36.894 milioni, massimo storico raggiunto dal gruppo e in crescita del 25% dall’inizio dell’anno, del 20% rispetto al 30 settembre 2008.

Le Masse amministrate sono cresciute del 26% dall’inizio dell’anno e del 22% rispetto al 30 settembre 2008, attestandosi a 35.069 milioni.
La Raccolta Netta, pari a 3.530 milioni complessivi, ha registrato un’impennata del 110% rispetto al periodo corrispondente dell’anno scorso, dovuto al forte incremento del Risparmio Gestito, che realizza una raccolta netta positiva per 1.212 milioni, +49%.
Stabile il numero di Promotori Finanziari, attestandosi a 4.903 unità, a cui si aggiungono 498 agenti in attesa di sostenere l’esame di abilitazione alla professione. Il totale dei clienti al 30 settembre 2009 si attesta a 1.093.300, con un incremento di 16.300 clienti rispetto al 30 settembre 2008, +2%.

Per quanto riguarda Banca Esperia, l’utile netto ammonta a  1,6 milioni, le masse amministrate in crescita del 15% rispetto al 30 settembre 2008, attestatesi a 9.910 milioni di euro.
Il Consiglio di Amministrazione di Mediolanum ha deliberato una distribuzione di dividendi in corso d’anno di 0,085 euro lordi per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ennio Doris, un botto da 500 milioni

“Io, Ennio Doris e quella volta ad Arcore”

Ennio Doris (Banca Mediolanum): “Fusione tra banche? Sì ma per gli altri”

NEWSLETTER
Iscriviti
X