Azimut Holding, si dimette Malcontenti

A
A
A
Marco Muffato di Marco Muffato 7 Marzo 2017 | 19:41
Il manager era il co-amministratore delegato e Cfo. Individuato il successore e imminente la sua nomina.

Azimut Holding ha comunicato che Marco Malcontenti (nella foto) ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di co-amministratore delegato e chief financial officer al termine di un ciclo lavorativo lungo 15 anni all’interno del gruppo. Le dimissioni avranno efficacia dal giorno antecedente l’assemblea di approvazione del bilancio 2016 di Azimut Capital Management Sgr. prevista per il 13 aprile 2017. Malcontenti detiene 128.839 azioni Azimut Holding. La società comunica infine di aver già individuato un successore che assumerà l’incarico di Cfo, il cui nome verrà comunicato nei termini previsti. Pietro Giuliani, presidente di Azimut Holding, ha commentato così l’uscita di Malcontenti: “Ringrazio Marco per il lavoro svolto insieme in questi 15 anni, e rivolgo da parte mia e di tutto il gruppo i migliori auguri per il suo futuro.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut: utile raddoppiato nel trimestre e reclutamento in crescita

Consulenti, fedeli alla rete con il bonus

Azimut, investimento all’ombra della Mole

NEWSLETTER
Iscriviti
X