Quattro secoli di capolavori dalla Fondazione Longhi a Padova

A
A
A

Il Comune di Padova – Assessorato alla Cultura – Musei Civici e 24 ORE Motta Cultura presentano la grande mostra “Caravaggio Lotto Ribera. Quattro secoli di capolavori con oltre cinquanta opere provenienti dalla Fondazione Roberto Longhi di Firenze.

Stefano Porrone di Stefano Porrone24 novembre 2009 | 10:13

 Lorenzo Lotto, Dosso Dossi, Ribera, il Morazzone, il Cerano, Valentin de Boulogne sono solo alcuni dei Maestri presenti in mostra: un percorso suggestivo che pone a confronto i capolavori della collezione Longhi più cari allo studioso, uno dei più eminenti del Novecento,  e la pinacoteca dei Musei Civici agli Eremitani, dove si conservano le opere degli artisti veneti prediletti da Roberto Longhi, ma anche, per confutare le scoperte che faceva di volta in volta.

Il culmine della sua attività e carriera lo tocca con ll’acquisizione del Ragazzo morso da un ramarro del suo artista preferito e più studiato ovvero Michelangelo Merisi da Caravaggio opera attorno al quale ruota la mostra sulla sua bellissima collezione  (oltre cinquanta i dipinti esposti)

«Abbiamo accolto con entusiasmo» scrive Andrea Colasio, assessore alla cultura del Comune di  Padova «la proposta avanzataci da 24 ORE Motta Cultura con la Fondazione Longhi di portare a Padova una selezione di questi capolavori, che si presenta con i nomi prestigiosi di Caravaggio, Lorenzo Lotto, Ribera […] Siamo certi che ulteriore motivo di fascino di questa grande mostra sarà il poter porre a confronto quanto stabilmente esponiamo con quanto di norma è destinato alla fruizione di pochi e solo in circostanze eccezionali, come questa, ha modo di essere proposto alla generale attenzione come dialogo fra Musei».

La mostra si terrà dal 19 novembre 2009 al 28 marzo 2010 nelle Sale per esposizioni temporanee della sede dei Musei Civici agli Eremitani di Padova, in un percorso che desidera ricreare la suggestiva atmosfera della Villa “Il Tasso” e i dibattiti critici che hanno animato la storia dell’arte italiana a partire dal secondo decennio del Novecento.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Arte da condividere

Eredità di valori

Maastricht: Per 10 giorni capitale mondiale dell’arte

Il Lotto sbanca le scuderie

Gli impressionisti di Sotheby’s e la beneficenza

The Italians re di Londra

Bronzino, pittore e poeta di corte

Lehman Brothers, all’asta i tesori per pagare i debiti

“I colori del buio. I Caravaggeschi nel patrimonio del Fondo Edifici di Culto”.

Basilea, capitale mondiale dell’arte

L’arte moderna di Sotheby’s a Milano

Maastricht, capitale mondiale dell’arte

Natura e simbolo dal ‘600 a Van Gogh

Da Sotheby’s New York all’asta gli antichi maestri

In asta il Leonardo d’america

Arte – San Giovanni di Leonardo a Milano

MILANO, Grattacielo Pirelli, la regione dà luce all’arte

Dodici vedute veneziane nel museo dell'antiquario della famiglia Agnelli

Capolavori Italiani in asta a londra

Fondazione Antonveneta con Telemaco Signorini in mostra a Padova

Finarte vince la gara per l'asta Alitalia

Emilio Longoni alla GAM di MIlano

Attacca col Tè la Gioconda, arrestata turista Russa

Ferragosto a milano? Festeggiamo Napoleone in uno dei musei più belli del mondo

Tentata estorsione ai danni di Sotheby's

C'è crisi? E Christie's punta sull'iPhone

Arte – De Niro truffato per 1 milione di dollari

Art 40 Basel: qualità eccezionalmente elevata, ottimi risultati

Basilea capitale del mercato dell'arte

Ferrari: asta record per una 250 Testa Rossa

Tiene l'arte moderna in asta ieri da Sotheby's

L'Italia dell'arte cede il passo agli Stati Uniti

Nasce Twister, la rete dei musei di arte contemporanea

Ti può anche interessare

Tre ingressi al Nord per Finanza & Futuro

I tre consulenti fanno tutti capo all’area Nord di Finanza & Futuro, guidata dal network mana ...

A scuola di trading con IWBank

Gli eventi formativi gratuiti, toccheranno 4 città italiane nel periodo tra marzo e maggio, con un ...

Se Amazon offre anche il conto corrente (quasi)

Trattative con alcune grandi istituzioni finanziarie per offrire un servizio simile a un deposito ba ...