Banche – Jp Morgan intenta causa a un ex dirigente

A
A
A

La banca fa causa all’ex direttore generale della divisione private banking, Hernan Arzibu, che avrebbe rubato 2,8 milioni di dollari dal conto di un cliente.

di Redazione30 dicembre 2009 | 09:30

Non è bastata l’incriminazione da parte della autorità federali americane. Ora l’ex vice-direttore generale Hernan Arzibu se la dovrà vedere anche con la “sua” ex società. Infatti JpMorgan Chase ha deciso di intentare causa contro l’ex dirigente della divisione di private banking, arrestato l’anno scorso in Argentina, reo di aver rubato 2,8 milioni di dollari dal conto di un cliente.

L’atto di accusa rivolto dalla banca americana è oltre quello di appropriazione indebita, di falsificazione dei documenti. Arzibu, insomma, avrebbe mentito ai dipendenti di JpMorgan, falsificando documenti e la firma del cliente per autorizzare dei trasferimenti fasulli.

L’autore del misfatto era già stato arrestato nel luglio di due anni fa in Argentina e incriminato dalle autorità federali americane per 15 capi d’accusa.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, sempre calda la raccolta estiva

Banche italiane, Fitch storce il naso

Fineco alla prova dei risparmiatori

Unicredit e Adiconsum sulla strada dell’educazione finanziaria

Poste si unisce al ponte della solidarietà

Le banche popolari fanno ricche le imprese

Presunte strane proposte commerciali, ex Fideuram viene sospeso

Deutsche Bank, tira aria di fusione

La robo advisory che punta alle news

Banche, prestiti col vento in poppa

Citi concilia con la Sec

Unicredit e la fame immobiliare

Generali cambia vestito al gestito

Etruria, Consob annullata

L’inutilità delle fusioni bancarie

Intesa Sanpaolo, il portafoglio nello smartphone

Come ti fidelizzo il private banker

Il trionfo social di Unicredit

Vigilanza, la linea morbida della Bce

IWBank PI, la consulenza tiene duro

Credit Agrigole, un portafoglio Npl destinazione Phoenix

Banche vs clienti, vizi e virtù dell’ABF

Mps torna sul mercato

Asset allocation, bye bye bull market

Mediobanca-Azimut, botta e risposta tra le righe

Banca Euromobiliare, sferzata private

Acquisizioni, Mediobanca ha il colpo in canna

Unicredit, l’utile in calo ma sopra le attese

Banche, sui conti dormienti interviene il Mef

Banca Mediolanum, raccolta quasi dimezzata

Deutsche Bank FA, scatta l’operazione crescita

Diamanti: Mps, il rimborso ritarda…ma arriva

Banco Bpm, il bilancio sorride

Ti può anche interessare

Mps affida la finanza a Rovellini

Nomine all’interno dell’istituto toscano e assemblea fissata per il 12 aprile ...

La Consob colpisce a Perugia: radiato ex Fineco

Avrebbe acquisito, anche mediante distrazione, somme di pertinenza dei clienti, contraffatto la fir ...

Padoan: “Ancora troppe sofferenze nelle banche italiane”

L’invito del ministro dell’economia a lavorare ancora per ridurre ancora i non performing loan ...