Bpm si affida a Rothschild per cercare partner nel Vita

A
A
A
di Redazione 14 Gennaio 2010 | 09:15
Dopo lo stop delle trattative con il Crédit Mutuel, l’istituto milanese ha già individuato Rothschild per gestire la gara per la ricerca di un partner in Bipiemme Vita.

Si scalda il fronte della bancassurance, dopo l’addio del Crédit Mutuel ad entrare in partnership con Bpm sul settore vita. Secondo quanto risulta a Radiocor l’istituto milanese si prepara alla gara per la ricerca di un partner nella bancassicurazione e avrebbe già individuato l’adivosr Rothschild per gestire le trattative. L’affidamento formale dell’incarico avverrà dopo il passaggio in Cda di martedì prossimo, 19 gennaio, quando il board prenderà atto dello stop alle trattative con il Mutuel e darà il via alla gara, che secondo le attese si aprirà tra fine gennaio e inizio febbraio. Dopo aver sciolto l’alleanza con Fonsai, riacquistandone la quota detenuta in Bipiemme Vita, Bpm sta ora cercando un partner che rilevi il 51% del capitale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X