Mps Banca Personale ritorna tra le top

A
A
A
di Marcella Persola 15 Gennaio 2010 | 10:00
La rete guidata da Mario Incrocci recupera forza sul gestito e sulla raccolta totale. Dal negativo del mese precedente torna a essere tra le top del segmento.

 Mps Banca Personale recupera alla grande nel mese di novembre. Rispetto al mese di ottobre quando la raccolta era stata negativa, nel mese di novembre la rete guidata da Mario Incrocci ha recuperato terreno. Nel mese considerato infatti il flusso è stato di 102,082 milioni di cui 55,935 milioni derivanti dal segmento gestito e 46,146 milioni derivanti dal segmento amministrato. Tutti e due i settori hanno conosciuto una crescita nel mese, in quanto nel mese di ottobre il flusso di gestito era negativo per 24,837 milioni e l’amministrato a 18,683 milioni. 

Nel mese considerato il flusso di gestito di 55,935 milioni è derivato perlopiù dal segmento fondi con 40,107 milioni e dalle polizze con 12,435 milioni. I due risultati migliori del segmento. Mentre per quanto riguarda l’amministrato il flusso di 46,146 milioni è principalmente derivato dalla liquidità con 62,418 milioni mentre i titoli restano in negativo passando dal dato di ottobre di -3,199 milioni a -16,272 milioni. 

A livello di unità la rete risulta composta da 844 milioni con due professionisti in meno rispetto al mese precedente. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mps, la raccolta netta recupera terreno

Mps la raccolta netta in crescita

Mps, raccolta netta a 11,99 milioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X