Banca Sara perde raccolta

A
A
A
di Marcella Persola 20 Gennaio 2010 | 15:30
La rete guidata da Marco Riva è passata da un flusso di 24,597 milioni realizzati nel mese di ottobre a un flusso di 17,643 milioni nel mese di novembre. Ma è cresciuta nel comparto dei fondi.

 E’ scesa la raccolta netta totale di Banca Sara. La rete guidata da Marco Riva è passata da un flusso di 24,597 milioni realizzati nel mese di ottobre a un flusso di 17,643 milioni nel mese di novembre. 

Il flusso totale è penalizzato soprattutto dal segmento amministrato che ha visto crescere il suo deflusso passato da -243,3 migliaia di euro a -19,042 milioni generati nel mese di novembre. Nel flusso gestito pari a 36,686 milioni invece è cresciuto il comparto fondi con 27,921 milioni e migliorato anche il dato sulle gestioni patrimoniali. In particolare le gpm sono passate a 10,189 milioni.

Nel segmento amministrato invece il deflusso è pari a -19,042 milioni, di cui -16,268 milioni e la liquidità pari a -2,774 milioni. 

A livello di unità invece la rete ha visto l’uscita di 4 promotori finanziari. Infatti a novembre la rete risulta composta da 433 pf. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram, acquisizione lussemburghese per il private

IWBank, la tecnologia per dare il giusto cliente al giusto consulente

Reclutamenti, Mediolanum domina. Per Fideuram uscite in doppia cifra

NEWSLETTER
Iscriviti
X