Cariparma rafforza il top management

A
A
A
di Redazione 28 Gennaio 2010 | 08:30
Philippe Voisin è nominato condirettore generale, mentre Rosario Strano assume la carica di nuovo vice direttore generale dell’istituto.

Il Consiglio di Amministrazione di Cariparma, riunito oggi sotto la presidenza di Ariberto Fassati, ha nominato Philippe Voisin (nella foto) condirettore generale e Rosario Strano vice direttore generale, con riporto al direttore generale Giampiero Maioli.  

Entrato a maggio 2007 in Cariparma con l’incarico di Responsabile Direzione Rischi e Controlli Permanenti, Philippe Voisin da gennaio 2008 ha ricoperto lo stesso incarico per tutte le società del Gruppo Agricole in Italia. Dal 1 aprile 2009 è vice direttore generale di Cariparma con deleghe al legale, pianificazione e controllo di gestione, finanza, amministrazione e fiscale, acquisto e gestione immobili e progetti speciali.  

Rosario Strano, nuovo vice direttore generale a partire dal 28 gennaio 2010, avrà la responsabilità sulle aree delle risorse umane, dell’organizzazione e dell’IT.   Nato a Sannicandro (Bari) nel 1963, Rosario Strano proviene dal Gruppo Intesa Sanpaolo dove ha ricoperto vari ruoli con responsabilità crescenti, fino a diventare responsabile della direzione risorse e sistemi di governance (risorse umane, sistemi di governance, IT e legale) della divisione banche estere. In precedenza Strano ha maturato esperienze in Alitalia, Ansa e Poste Italiane.           

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X