Arena nel private banking di Schroders

A
A
A
di Redazione 1 Febbraio 2010 | 14:15
Dopo una ventennale esperienza in Citigroup l’ex responsabile private approda a Schroders dove coordinerà il team di Milano e avrà il compito di sviluppare la divisione private banking.

Continua a crescere la divisione private banking di Schroders. Il team italiano si è potenziato con l’arrivo di Filippo Arena, che assume il ruolo di responsabile dell’ufficio di Milano e client support. Filippo Arena, in questo ruolo, riporterà direttamente a Giuseppe Marsi, responsabile di Schroders Private Banking e amministratore delegato di Schroders Italy Sim.

Il suo compito sarà quello di coordinare il team di Milano, contribuendo a sostenere la strategia di sviluppo della divisione private banking in un momento particolarmente favorevole di mercato. Arena entra in Schroders dopo un’esperienza quasi ventennale in Citigroup, che lo ha portato ad assumere negli ultimi anni il ruolo di responsabile per l’Italia della divisione private banking. In precedenza, Arena ha maturato 15 anni di esperienza in primari istituti internazionali ed italiani (prima in Banca Commerciale Italiana a Milano e a New York e poi in Chase Manhattan Bank) con ruoli di responsabilità in tesoreria cambi e money market.

 

“Sono onorato di entrare in Schroders e di poter contribuire ai piani di crescita della divisione private banking insieme ad un team di valore con un track record molto consolidato “ – ha commentato Arena – “Credo fermamente nelle positive sinergie derivanti proprio dal mix delle competenze ed esperienze di ciascuno. Questo aspetto aiuterà sicuramente a consolidare i positivi risultati raggiunti, creando un team vincente con un approccio di lungo periodo, proprio in un momento in cui Schroders sta guardando al mercato Italiano con un’ottica di grande focalizzazione.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X