Barclays lancia 2 nuove obbligazioni Scudo

A
A
A
di Redazione 2 Febbraio 2010 | 12:30
L’istituto britannico lancia due nuove obbligazioni: Scudo Fisso 3,25% e Scudo Variabile 50, entrambe con durata di 5 anni e tasso legato all’Euribor.

Barclays Bank PLC ha lanciato due nuove obbligazioni della famiglia Scudo, entrambe con durata 5 anni e rimborso integrale del capitale a scadenza, riconducibili alle due tipologie tasso di interesse fisso e tasso variabile trimestrale legato all’Euribor a 3 mesi.

La prima, Barclays Scudo Fisso 3,25%, con un rendimento annuale lordo del 3,25% (2,8438% netto), offre la possibilità di beneficiare per 5 anni di un rendimento a tasso fisso. Attualmente, tale rendimento è superiore ai profitti del BTP di pari scadenza.
La seconda, Barclays Scudo Variabile 50, offre cedole lorde  trimestrali pari al tasso Euribor a 3 mesi più uno spread dello 0,50%. È indicato per chi ha aspettative di rialzo dei tassi di interesse. Scudo Variabile 50 offre infatti la possibilità di beneficiare di eventuali futuri incrementi dei rendimenti cedolari in caso di rialzi del tasso di interesse Euribor a 3 mesi.

In caso di restringimenti dello spread di credito dell’Emittente, l’investitore potrebbe beneficiare di un guadagno sulle obbligazioni in conto capitale. Si tenga presente che tale spread, pur essendo in continua riduzione negli ultimi mesi, si colloca al di sopra della media degli ultimi 15 anni.
 La scadenza delle due obbligazioni è 13 gennaio 2015.
I nuovi prodotti sono quotati sul mercato telematico delle obbligazioni (MOT) di Borsa Italiana a partire dal 22 gennaio 2010 e possono essere acquistate, con un taglio minimo di 1.000 euro, presso qualsiasi banca oltre che nelle filiali di Barclays Italia.
Le due obbligazioni vanno ad ampliare l’offerta di obbligazioni Barclays tasso fisso e variabile listate sul MOT.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X