Axa Italia lancia l’app My Axa

A
A
A

La nuova app My Axa offre una gestione delle polizze sottoscritte chiara, e trasparenza sulle caratteristiche dei prodotti acquistati.

Chiara Merico di Chiara Merico10 marzo 2017 | 14:17

LA NUOVA APP– Axa Italia lancia l’app My Axa per diventare sempre più partner dei propri clienti. “Innoviamo ogni giorno per diventare partner dei clienti e delle famiglie che hanno fiducia in noi, aiutandoli a vivere meglio”, ha dichiarato Patrick Cohen, ceo di Axa Italia. “My Axa è una della prove concrete di questo percorso e permette di avere tutta AXA a portata di click in modo semplice, completo, innovativo. Cambiare le regole del gioco e l’esperienza del cliente in Italia: queste sono le nostre sfide”. Semplice sin dall’accesso, che grazie alla tecnologia Touch ID è veloce e sicuro, la nuova app My Axa offre una gestione delle polizze sottoscritte chiara, e trasparenza sulle caratteristiche dei prodotti acquistati. Inoltre, è presente una sezione sinistri molto innovativa, che consente di aprire un sinistro con un processo guidato molto intuitivo e di monitorarne l’avanzamento fino alla liquidazione, con una ricchezza di informazioni unica nel settore. In più, tramite la sezione «La mia Agenzia», in caso di necessità per mettersi in contatto con l’agenzia con cui il cliente ha stipulato la propria polizza, basta un solo clic.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Axa: la vita quotidiana al centro delle preoccupazioni degli italiani

Axa Italia lancia la rete di advisor per le Pmi

Axa Italia, gli agenti al centro del piano

Ti può anche interessare

Anasf, un assist tributario per i soci

Siglata una nuova convenzione con lo Studio Alberto Arrigoni per assistere i soci nella difesa fis ...

Annullata la sospensione per un cf ex Banca Generali

Come precisa l'interessato, la Corte d'Appello di Roma ha emesso la sentenza n. 4205/2018 del 21.12. ...

Banca Mediolanum punta sull’Elite

La società guidata da Massimo Doris crea un nuovo programma di sostegno alle piccole e medie impres ...