Unipol, la raccolta vita fa boom

A
A
A
di Redazione 19 Febbraio 2010 | 08:45
Unipol Gruppo Finanziario nei primi mesi del 2009 raggiunge una raccolta pari a 9,50 miliardi, in crescita del 20,6%. E nel ramo vita…

Premiata dall’efficienza dei canali distributivi. La raccolta assicurativa del gruppo UGF è stata pari a 9,501 miliardi in netto progresso rispetto al risultato del 2008 e soprattutto sostenuta dall’efficienza dei canali distributivi.

Infatti la raccolta nel ramo vita, grazie al contributo di Ugf Assicurazioni (+10,7% a 2,1 mld) e Bnl Vita (+98,7% a 3 mld), è stata maggiore di quella fatta registrare dal mercato nazionale nello stesso comparto. In particolare la raccolta premi di ramo VI è stata pari a 403 milioni, di cui 359 milioni afferenti a fondi pensione negoziali con garanzia.

Gli Ape (annual premium equivalent) risultano in aumento del 37,1% a 374 milioni. Nel ramo Danni la raccolta di Ugf nel 2009 è invece risultata in calo del 2,2% a 4,3 miliardi: nei rami Auto è scesa del 3,8%, mentre in quella dei rami non-Auto è migliorata dello 0,2%. Le compagnie speciliazzate Navale Assicurazioni, UniSalute e Linear Assicurazioni hanno registrato una raccolta pari a 583 milioni, in aumento del 6,8% sul 2008.

Per quanto riguarda invece il segmento bancario, Ugf Banca ha registrato una raccolta diretta di 9,5 miliardi, in crescita del 9,2%, gli impieghi sono aumentati dell’8,7% a 9,2 miliardi. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assicurazioni, all’orizzonte un nuovo record globale raccolta premi

Assicurazioni, futuro da 10mld

Banca Sella, nuova partnership nella bancassurance

NEWSLETTER
Iscriviti
X