Cesr vuole maggiori informazioni su strumenti finanziari

A
A
A
di Redazione 22 Febbraio 2010 | 13:00
Il Cesr ha elaborato un documento in cui richiede la consultazione per l’estensione degli oneri informativi a carico dei possessori di strumenti finanziari diversi dalle azioni quotate.

Nuova consultazione da parte del Cesr. L’organismo di coordinamento fra le autorità di vigilanza e di regolamentazione dei mercati finanziari nell’Unione europea, al quale partecipa la Consob, ha elaborato e diffuso un documento in merito all’estensione degli oneri informativi a carico dei possessori di strumenti finanziari diversi dalle azioni quotate. 

In particolare è richiesta la consultazione entro il prossimo 31 marzo. Il documento redatto dal Cesr Transparency Group fa riferimento a strumenti finanziari per i quali la direttiva Transparency non prevede uno specifico regime di disclosure. I commenti e i contributi dei partecipanti al mercato dovranno pervenire entro il prossimo 31 marzo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Cesr, nuove istruzioni per i fondi comuni

Mifid, sotto la lente del Cesr

CESR: nuove regole per le vendite allo scoperto

NEWSLETTER
Iscriviti
X