Milano Assicurazioni, raccolta in calo del 4,2%

A
A
A
Avatar di Redazione 23 Febbraio 2010 | 13:45
La compagnia assicurativa del gruppo FonSai ha archiviato il 2009 con una raccolta premi pari a 3,29 miliardi, di cui 2,81 miliardi nel ramo danni e 482 milioni nel ramo vita. Entrambi i segmenti…

Milano Assicurazioni ha archiviato il 2009 con una raccolta premi complessiva di 3,29 miliardi con una flessione del 4,2% sul precedente esercizio di cui 2,81 miliardi nel ramo danni con un calo contenuto del 2,4% e 482 milioni nel ramo vita con una contrazione del 13,2%.

Al 31 dicembre 2009 la raccolta premi consolidata del lavoro diretto si attesta a 3,624 miliardi e, rapportata al dato non omogeneo dello scorso esercizio, fa registrare un decremento dell’11,4%. La società ricorda in una nota che questo valore non include la raccolta effettuata da BPM Vita (attività in dismissione in quanto oggetto, nel dicembre 2009, di accordo per la cessione ), ma considera quella effettuata dal gruppo Liguria che, coerentemente con i principi contabili internazionali IAS/IFRS, è entrato nel perimetro di consolidamento a partire dal 1° gennaio 2009.

Pertanto, a perimetro costante rispetto al 2009, ovvero non considerando la raccolta effettuata da BPM Vita nel 2008 ( 607 milioni) ed ipotizzando di conteggiare la produzione del gruppo Liguria fin dal 2008 ( 294 milioni), i premi del lavoro diretto mostrerebbero un calo assai più contenuto (- 4%).

Da segnalare, nel complesso, la buona tenuta della raccolta Danni ( 3.129 milioni) che mostra una flessione dell’1,7%, migliore del dato fatto registrare dal mercato italiano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza finanziaria: perché una polizza assicurativa è un ottimo regalo di Natale

Polizze assicurative, ecco cosa gli italiani cercano davvero

Diventare assicuratore “tutto blockchain”: lo studio BCG

NEWSLETTER
Iscriviti
X