Credem distribuirà una cedola da 15 centesimi

A
A
A

Nel 2016 l’utile netto consolidato del gruppo bancario emiliano è stato di 131.9 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico17 marzo 2017 | 08:33

CONTI APPROVATI – Credem ha approvato i conti del 2016, chiusi con un utile netto consolidato di 131.9 milioni di euro.  Lo comunica una nota della società.  All’assemblea dei soci, in prima convocazione 27 aprile e in  seconda il 1 di maggio, verrà proposta la distribuzione di un  dividendo di 15 centesimi.

CRESCITA AUTOFINANZIATA – “Anche quest’anno abbiamo proposto di distribuire un  significativo dividendo continuando nello stesso tempo la nostra  strategia di autofinanziamento della crescita”,  ha dichiarato Nazzareno Gregori, direttore generale del gruppo bancario emiliano. “La costante crescita del numero dei clienti, anche in  questi anni di profonda crisi economica  è per me la più importante evidenza di quanto la qualità del servizio, su cui abbiamo fortemente investito, e  la posizione di assoluta solidità del gruppo abbiano assunto sempre maggiore importanza nella scelta dell’istituto a cui affidare la  gestione del patrimonio e degli interessi economici della famiglia e dell’azienda”, aggiunge Gregori. Tutto ciò “ci incoraggia a continuare ad investire su persone e  tecnologia per migliorare il nostro modello di servizio e per  mantenere la nostra redditività sostenibile nel tempo”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem sempre pronta al bagher

Credem, ora ti aiuta Emily

Credem, private banking alle grandi manovre

Credem, la gamma esg è sempre più ricca

Reti, quando il private equity diventa retail

Equita-Euromobiliare AM rafforzano la collaborazione con un fondo

Credem e Banca del Piemonte, wealth management a braccetto

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Credem, raffica di assunzioni (anche tra i consulenti)

Credem ingaggia in Campania un big dell’Anasf

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Credem, il futuro sono i prestiti personali

Credem: banca e rete, sinergie vincenti

Credem, l’onda lunga delle polizze

Credem disegna il private banking del futuro

Credem, il nuovo volto della formazione

Credem, trimestre in crescita e accelerata nel wealth management

Credem, i compensi e gli incentivi ai consulenti

Credem ha il cuore verde

Credem, Simone Taddei nuovo volto della gestione del personale

Credem, in arrivo 80 nuovi consulenti

Credem, virata direzione polizze

Banca Euromobiliare e la metafora spaziale

Credem, Farnè per la sinergia tra le reti

Credem, spinta alla consulenza indipendente

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fondi comuni, vediamo chi è caro e chi no. Anche tra le reti…

Credem, utili record e investimenti nel wealth management

Le donne fantastiche della consulenza

Credem, reclutamenti ad alto potenziale

Credem, su Carige arriva la smentita

Credem: super wealth management e mega reclutamento entro il 2019

Credem cresce nel leasing

Ti può anche interessare

Intesa Sanpaolo: il bond rende meno del btp

Il bond di Intesa Sanpaolo è più sicuro dei Btp. Almeno, così è stato giudicato dai mercati poic ...

Ecco i consulenti in gara di Valori & Finanza Investimenti

Nome per nome, tutti i cf della rete friulana che saranno in competizione per i Bluerating Awards 20 ...

Consob, stop a tre siti senza autorizzazione

Offrivano servizi e attività di investimento al pubblico in violazione dell'art. 18 del D.Lgs. n. 5 ...