Italease deve 1 miliardo al Fisco

A
A
A
Avatar di Redazione 3 Marzo 2010 | 09:00
In merito a contestazioni Iva e altre imposte dirette, il Fisco ha chiesto un miliardo di euro a Banca Italease.

Ammonta ad un miliardo di euro la cifra richiesta dal Fisco a Banca Italease.
Le pretese dell’Erario nei confronti dell’istituto sono relative a contestazioni sull’Iva e riguardo ad altre imposte dirette, e sforano oltre il miliardo.

La notizia è stata appresa attraverso il prospetto informativo riguardante il prestito obbligazionario convertibile del Banco Popolare, e le richieste del Fisco sono ulteriormente incrementate rispetto ai 673 milioni di euro di cui dava conto il rapporto sull’aumento di capitale di Italease.

Già nel mese di maggio 2009, il Banco Popolare aveva risolto in via extragiudiziale una serie di vertenze in sospeso con l’Erario, attraverso il versamento di circa 179 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Italease riduce il rosso

Le lezioni del caso Italease

Il Banco sale al 91,3% di Italease

NEWSLETTER
Iscriviti
X