CESR: nuove regole per le vendite allo scoperto

A
A
A
di Marcella Persola 3 Marzo 2010 | 11:00
Il CESR in un documento elaborato dai suoi membri ha invitato le istituzioni europee a introdurre delle nuove regole in merito alla vendita allo scoperto. In particolare i membri del Committee of European Securities Regulators hanno richiesto …

 Il CESR in un documento elaborato dai suoi membri ha invitato le istituzioni europee a introdurre delle nuove regole in merito alla vendita allo scoperto. In particolare i membri del Committee of European Securities Regulators hanno richiesto ai singoli paesi di implementare il regime di chiusura, visto il ruolo importante che le posizioni di short selling hanno assunto e continuano a svolgere nel mercato finanziario.

Già nel luglio scorso il CESR aveva lanciato la proposta di una consultazione per proporre un modello di short selling comune, ai quale dovrebbero aderire i 49 rispondenti e facenti parte dell’organismo.

Nel dettaglio le nuove disposizione avrebbero la finalità di rendere più efficiente il prezzo di consegna, aumentare la liquidità del mercato e facilitare le attività di gestione e copertura del rischio e la possibilità di evitare e mitigare anche bolle sui mercati. Comunque questo nuovo modello può anche evitare che ci siano delle distorsioni nel prezzo degli strumenti finanziari che hanno poi un impatto dirompente sul mercato finanziario. 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Cesr, nuove istruzioni per i fondi comuni

Mifid, sotto la lente del Cesr

Cesr vuole maggiori informazioni su strumenti finanziari

NEWSLETTER
Iscriviti
X