Passera, la crescita non basta

A
A
A
Avatar di Redazione 8 Marzo 2010 | 14:00
L’ad di Sanpaolo ha commentato sul fatto che la crescita italiana è troppo bassa per rimettere in moto l’economia e l’occupazione. Sul fronte Credit Agricole invece “è tutto aperto”.

“Con questo livello di crescita non usciamo dalla crisi”. A dichiararlo è stato l’amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Corrado Passera che, esprimendo il suo giudizio sul tasso di crescita, conferma comunque un miglioramento: “Ci sono segnali interessanti”, dice, “ma con una crescita dello 0 virgola qualcosa per cento”, spiega Passera, “non si rimette in moto l’economia, non si ricrea occupazione”.

Questa l’idea dell’ad di Sanpaolo, che tuttavia a questa considerazione non aggiunge proposte concrete.
Non emerge nulla nemmeno sul fronte Credit Agricole, in merito agli sportelli che dovranno essere venduti in seguito agli accordi presentati all’Antitrust a metà del mese scorso. “È tutto aperto”, ha commentato l’ad.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Illimity, la svolta bancaria

Azimut, alleanza con Passera

Passera in Borsa: per Illimity 280 milioni di utili nel 2023

NEWSLETTER
Iscriviti
X