Promotori Finanziari – Fineco si affida a ObjectWay

A
A
A
di Marcella Persola 30 Marzo 2010 | 10:30
Per la gestione dei nuovi servizi di consulenza finanziaria personalizzata in conformità alla MiFID di livello 3 la banca guidata da Foti ha scelto la società di Marciano

I promotori finanziari di Finecobank utilizzando la piattaforma ObjectWay Financial Suite (OWFS) per gestire la consulenza per i propri clienti in ottica di MiFID a livello tre. 

La rete dei promotori finanziari di Fineco utilizzerà la piattaforma realizzata dalla società dell’ing Luigi Marciano anche per la gestione dei dati e delle informazioni del contratto di diagnosi. Questo contratto regola un nuovo servizio di consulenza finanziaria che consiste nell’analisi del “rischio –

rendimento” dell’intero portafoglio di investimenti che il cliente possiede, sia presso FinecoBank, sia presso altre banche che utilizza.

Il modello che ObjectWay ha implementato per la rete di promotori di FinecoBank prevede la gestione completa dei contratti di consulenza finanziaria secondo la normativa MiFID. I nuovi servizi di consulenza finanziaria sono regolati da un contratto quadro che il cliente sottoscrive, al quale possono fare capo uno o più dossier anche con durate temporali diverse.

Ad ogni dossier è associato un portafoglio con asset class coerente con il profilo di rischio del cliente, basato sulla disponibilità finanziaria e sull’orizzonte temporale dell’investimento. Il sistema verifica ex ante e ex post l’adeguatezza del portafoglio secondo i parametri classici del modello MiFID 3° livello e

provvede a effettuare periodici e continui monitoraggi, benchmark e ribilanciamenti. Il sistema è dotato di una ricca e dettagliata reportistica, sia per il promotore che per il suo cliente, su base mensile e quadrimestrale.

Per la rete dei promotori finanziari di Fineco la soluzione favorisce la relazione con il singolo cliente grazie alla disponibilità di strumenti di supporto personalizzabili ed informazioni centralizzate utili a una gestione più efficiente del portafoglio e delle sue potenzialità.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, rallenta la campagna di Britannia

Fondi, da Fineco AM un nuovo comparto sui mercati emergenti

Banche reti e perfomance fee, aspettando la stretta

NEWSLETTER
Iscriviti
X