Axa, S&P taglia il rating

A
A
A
di Redazione 31 Marzo 2010 | 13:30
Standard & Poor’s, nonostante i risultati conseguiti dalla società, ha deciso di abbassare il rating da AA a AA-, situazione che si prevede stabile per i prossimi due anni.

Nuove spiacevoli per Axa. Standard and Poor’s, infatti, ha abbassato il rating delle società operativa della compagnia assicurativa francese Axa, portandolo da AA a AA- con outlook stabile.

S&P ha precisato, inoltre, che il rating della holding è stato ridotto da A a A+.
Nonostante il miglioramento della situazione finanziaria e i risultati registrati dalla compagnia, S&P ritiene improbabile che, nei prossimi due anni, Axa possa ritornare  a ratio patrimoniali all’altezza della doppia A.

S&P, tuttavia, specifica che Axa può sempre contare su di “una forte posizione competitiva, una strategia positiva e grandi capacità nella gestione del rischio”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti