Promotori Finanziari – Allianz risale la china

A
A
A
di Marcella Persola 6 Aprile 2010 | 14:00
Torna in nero la raccolta netta di Allianz Bank FA. La rete di promotori finanziari ha registrato nel mese di febbraio una raccolta netta totale pari a 48,897 milioni.

Torna in nero la raccolta netta di Allianz Bank FA. La rete di promotori finanziari guidata da Giacomo Campora (nella foto) ha registrato nel mese di febbraio una raccolta netta totale pari a 48,897 milioni in netto miglioramento rispetto ai -37,400 milioni realizzati nel mese di gennaio.

Nel primo mese dell’anno la rete di promotori finanziari del gruppo Allianz si era comportata bene nel segmento gestito ove aveva generato un flusso di 47,474 milioni. Nel mese di febbraio il flusso è stato di 68,792 milioni. Nel gestito continua a primeggiare la raccolta delle polizze che ha visto registrare un flusso di 78,818 milioni contro i 53,555 milioni del mese di gennaio. Nel comparto fondi il settore è migliorato passando da -58,813 milioni a 3,852 milioni.

A livello di amministrato invece il deflusso è stato di 19,895 milioni nel mese di febbraio mentre a gennaio il risultato era pari a -84,874 milioni. In particolare il flusso totale di febbraio ha risentito del -30,918 milioni derivanti dalla liquidità e +11,022 milioni derivanti dal comparto titoli.

A livello di unità la rete continua a presentare un bilancio negativo con un deflusso di 13 persone. Infatti a febbraio il numero di promotori finanziari operativi presso la rete è pari a 1898.  

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut CM, tanti ingressi e un colpo da Allianz Bank

Allianz: ecco i risultati del primo trimestre

Investimenti: settore trasporti marittimi in acque agitate

NEWSLETTER
Iscriviti
X