Citigroup in cura dimagrante

A
A
A
Avatar di Redazione 12 Aprile 2010 | 14:45
Il colosso Usa si mette a dieta, riducendo le proprie attività del 40%.

Il gruppo bancario Citigroup ridurrà le proprie attività in bilancio di circa il 40%.
Ad affermarlo è stato lo stesso amministratore delegato Vikram Pandit, che da Francoforte ha sottolineato come il gigante Usa abbia imparato la lezione della crisi finanziaria. Pandit, per dimostrarlo, si è dichiarato favorevole ad una maggiore trasparenza sui prodotti finanziari derivati.

Dopo aver chiuso l’esercizio 2009 con un rosso di 9 miliardi, Citigroup si mostra in miglioramento dalla perdita di 30 miliardi del 2008, ma non bisogna dimenticare che il gruppo ha evitato la bancarotta grazie all’aiuto finanziario del Tesoro americano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Private banking, la carica degli stranieri

Citi sceglie un veterano per il private asiatico

Brexit a private banking, Citi prepara il trasloco a Madrid

NEWSLETTER
Iscriviti
X