Jp Morgan, nuovo assetto

A
A
A
di Redazione 14 Aprile 2010 | 09:00
Dopo l’addio di Imbert, passato a Credit Suisse, Rossi Ferrini e Taricco sono ora alla guida dell’attività dell’investment banking italiana di Jp.

In attesa della pubblicazione della trimestrale di Jp Morgan, concentriamoci sulla divisione italiana del colosso bancario, che opera ora con un nuovo assetto organizzativo.

Dopo l’addio di Federico Imbert all’investment banking della Jp, dovuto al passaggio a Credit Suisse, l’attività è passata sotto la guida di Francesco Rossi Ferrini e Marco Taricco, che gestiranno rispettivamente l’area di investment banking e di banking advisory.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Greenwashing, le banche svizzere sotto l’accusa di Greenpeace

Fondi di investimento, nuovo fondo obbligazionario sugli emergenti per Credit Suisse

Banche, Credit Suisse: Moody’s peggiora il rating

NEWSLETTER
Iscriviti
X