Palenzona: Bossi vuole le banche? Lanci un’Opa

A
A
A
di Redazione 15 Aprile 2010 | 10:30
Il vicepresidente di Unicredit risponde alle provocazioni del leader leghista: “Che vuole fare, un’Opa? Il mercato è contendibile”

Il mercato è contendibile qualora la Lega sia intenzionata a lanciare un’Opa sulle banche del Nord. Il vicepresidente di Unicredit, Fabrizio Palenzona, risponde alle dichiarazioni rilasciate ieri dal leader del Carroccio Umberto Bossi sull’intenzione della lega di essere ampiamente rappresentata nei grandi istituti di credito. “Non lo so, non ho capito bene, bisogna chiederlo a Bossi. Che vuole fare, un’Opa? Il mercato è contendibile”, ha detto Palenzona a margine dell’assemblea Adr, di cui è presidente.

Dopo settimane di dichiarazioni da parte dei “colonnelli leghisti” (da Luca Zaia neoletto governatore del Veneto al sindaco di Verona Flavio Tosi), a lanciare l’affondo sulle banche del Nord è stato ieri lo stesso Umberto Bossi: “È chiaro – ha detto Bossi – che le banche più forti del Nord avranno uomini nostri a ogni livello. La gente ci dice: ‘Prendere le banche’ e noi lo faremo”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit, Palenzona lascia la vicepresidenza

Montezemolo trombato. Alla faccia di “Italia futura”…

UniCredit, giro di vicepresidenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X