Poste Italiane, le sfide per Del Fante e Farina

A
A
A
di Andrea Telara 20 Marzo 2017 | 09:14
Chi sono e quale missione avranno i due manager che prendono il testimone da Francesco Caio. In primo piano la crescita nel risparmio gestito.

NOMINE SENZA SORPRESE- Tutto come previsto. Matteo Del Fante e Maria Bianca Farina assumeranno rispettivamente la carica di amministratore delegato e di presidente di Poste Italiane. La nomina è stata ufficializzata sabato, quando un comunicato del ministero dell’Economia ha ringraziato l’amministratore delegato uscente Francesco Caio per il lavoro svolto, dandogli il benservito. Il tandem di nuovi manager avrà una missione chiara: far crescere ancora Poste Italiane nel settore del risparmio gestito, come previsto anche dall’ultimo piano industriale messo a punto da Caio. Al manager uscente, secondo le indiscrezioni di stampa circolate nei giorni scorsi, la maggioranza di governo ha rimproverato di non essersi impegnato abbastanza nel tentativo di acquisizione di Pioneer (la società di gestione di UniCredit finita ai francesi di Amundi) e di aver rinunciato alla creazione di un colosso nazionale dell’asset management.

CHI SONO I NUOVI CAPI DI POSTE – Nato a Firenze nel 1967, bocconiano,  Del Fante (nella foto in alto a destra) è 2014 è amministratore delegato e direttore generale di Terna dal maggio.2014. Ha iniziato la sua carriera nel dipartimento di ricerca di JP Morgan nel 1991 e, dopo diversi incarichi nelle sedi di Milano e Londra, nel 1999 ha assunto la carica di managing director. Dal giugno 2010 al maggio 2014 è stato direttore generale di Cdp, fino alla nomina in Terna. Maria Bianca Farina (nella foto a sinistra) ha invece una carriera tutta all’interno del settore assicurativo. Dal 1993 al 2004 ha ricoperto diversi incarichi dirigenziali dentro Ina Vita, poi è passata a Poste Vita fino a diventare amministratore delegato della compagnia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti