Mediolanum, raccolta al top nel mese di marzo

A
A
A
di Marcella Persola 28 Aprile 2010 | 14:15
Con 389,615 milioni Banca Mediolanum è la regina della raccolta nel mese di marzo. E’ il miglior risultato tra le reti iscritte ad Assoreti e stacca la seconda, Banca Fideuram che raggiunge un flusso totale di 153,998 milioni.

Con 389,615 milioni Banca Mediolanum è la regina della raccolta nel mese di marzo. E’ il miglior risultato tra le reti iscritte ad Assoreti e stacca la seconda, Banca Fideuram che raggiunge un flusso totale di 153,998 milioni.

Nel segmento gestito la rete presenta un risultato pari a 99,942 milioni (non tra i migliori nel segmento) e in calo rispetto al mese di febbraio quando il flusso era pari a 158,668 milioni. In particolare nel segmento gestito il comparto dei fondi ha generato un valore di 197,985 milioni penalizzato però dal deflusso delle polizze che presentano un valore di -132,971 milioni. Il dato sui fondi è in miglioramento rispetto a quello del mese precedente quando il valore era di 164,848 milioni, mentre il deflusso dalle polizze è aumentato, passato da -43,211 milioni a-132,971 milioni.

Per quanto riguarda l’amministrato invece il flusso è pari a 289,672 milioni di cui 213,373 derivanti dalla liquidità e 76,299 milioni dai titoli. Nel mese di febbraio invece il dato complessivo era pari a 475,759 milioni. 

A livello di rete il numero di promotori finanziari operativi è pari a 4.777 rispetto ai 4811 di febbraio. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, Pirovano presidente

Banca Mediolanum, i perché della fine di un’era

Ennio Doris, un botto da 500 milioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X