Promotori – Esami, il sorpasso di Bolzano

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 4 Maggio 2010 | 14:00
Ci pensa la città altoatesina ad alzare la media dei promossi su scala nazionale; e arriva pure la “vittoria” su Milano..

Il 29 aprile si è svolta nell’importante città dell’Alto Adige la seconda sessione della prova valutativa valida ai fini dell’accesso all’albo. Ebbene, se le ultime rilevazioni ci avevano mostrato un decremento del numero dei promossi, con una percentuale complessiva di idonei pari al 20,4% (contro il 37% della prima sessione), questa volta il risultato è di 4 promossi su 12 presenti (13 iscritti), ovvero il 33,3% è andato a segno.

Sono solo piccoli numeri, ma l’impegno del Trentino Alto Adige regala beneficio alla percentuale complessiva di successo, innalzandola a quota 20,8%. Se invece vi siete stancati di questi “giochetti” con i numeri e preferite arrivare direttamente al sodo della questione, ovvero al tema preparazione, il portale SarannoPromotori ha da poco pubblicizzato i nuovi corsi propedeutici al superamento dell’esame.

Nelle parole del portale si tratta di “un ottimo investimento per giovani aspiranti promotori finanziari che, anche nell’attuale momento di stagnazione economica, vogliono investire sulla propria figura professionale ed acquisire una certificazione di competenza valida in tutta Italia. Il corso si svolge interamente in aula a Milano per 45 ore complessive distribuite in 5 intere giornate di studio. Tutte le lezioni saranno spiegate attraverso esercitazioni aula, simulazioni d’esame e casi pratici. Il corso è organizzato a numero chiuso, così da poter facilitare il rapporto con i docenti e favorire il migliore apprendimento possibile. Tra le più complete sull’argomento – stante l’altissimo livello del corpo docente e il nostro metodo fondato sulla continua e periodica simulazione della prova d’esame – questa offerta formativa vanta molteplici anni di riedizioni passate ed un’altissima percentuale di superamento della prova da parte dei nostri studenti.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X