Promotori Finanziari – Banca Generali la raccolta scende ma non nel gestito

A
A
A
Avatar di Marcella Persola 7 Maggio 2010 | 14:00
Scende la raccolta di Banca Generali. Nel mese di marzo il fusso totale è stato di 80,430 milioni rispetto ai 164,940 milioni del mese di febbraio. Il risultato si è quasi dimezzato perché penalizzato dal flusso derivante dall’amministrato.

Scende la raccolta di Banca Generali. Nel mese di marzo il fusso totale è stato di 80,430 milioni rispetto ai 164,940 milioni del mese di febbraio. Il risultato si è quasi dimezzato perché penalizzato dal flusso derivante dall’amministrato.

Il segmento gestito ha dimostrato un certo dinamismo nonostante il valore di marzo sia inferiore rispetto a quello di febbraio. Si parla, infatti, di un flusso di 229,899 milioni contro i 368,366 milioni del mese di febbraio. A livello di comparti è quello delle polizze il predominante con 91,329 milioni, seguito da quello delle gpm con 89,796 milioni e quello dei fondi con 51,017 milioni. In particolare quest’ultimo dato è in miglioramento rispetto a quello conseguito nel mese di febbraio quando il valore era negativo per 49,332 milioni. 

A livello di amministrato il flusso è negativo per 149,469 milioni di cui -192,221 derivanti dalla liquidità mentre +42,752 milioni provengono dai titoli. Si tratta comunque di un risultato in miglioramento seppure negativo perché nel mese di febbraio il deflusso totale dell’amministrato era stato di 203,425 milioni.

A livello di unità la rete dei promotori finanziari risulta composta da 1531 pf operativi contro i 1552 del mese precedente.  

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, si accende la sfida per il miglior portafoglio Esg

Banca Generali, raccolta al raddoppio ad aprile

Generali, premi da primato

NEWSLETTER
Iscriviti
X