Promotori – 7 uomini d’oro per Mediolanum

A
A
A
di Matteo Chiamenti 10 Maggio 2010 | 07:45
Continua il processo di recruiting di Banca Mediolanum con l’inserimento di 7 nuovi ingressi eccellenti.

Prosegue il progetto di espansione della rete di distribuzione di Banca Mediolanum con l’inserimento in organico di sette nuovi professionisti eccellenti. I nuovi ingressi, che andranno a operare nei diversi uffici del Gruppo bancario presenti sul territorio nazionale, vantano una consolidata esperienza presso alcune tra le più importanti realtà finanziarie nazionali.

Corradina Arangio, che sarà operativa nel Lazio,entra in Banca Mediolanum dopo un’esperienza nel Gruppo Unicredit. Cosimo Massimo Argentieri, che proviene da IntesaSanPaolo, entrerà nella struttura pugliese di Banca Mediolanum. La Calabria invece sarà l’area di operatività di Franco Gerardo Barburo, che approda in Banca Mediolanum dopo aver maturato significative esperienze in Unicredit e in Banca
Popolare del Mezzogiorno.

Proveniente da Finanza e Futuro, Agata Cusimano entrerà nella sezione siciliana di Mediolanum Private Banking, mentre in quella emiliana arriverà Alberto Frilli proveniente da Veneto Banca. Paolo Luperini lascia invece Banco Posta, dove ha ricoperto il ruolo di Direttore dell’ufficio centrale di Pisa ed entra a far parte della struttura toscana di Banca Mediolanum.
Infine Franco Veronesi, che opererà a Bologna, fa il suo ingresso in Banca Mediolanum dopo essere stato Responsabile commerciale sala negoziazione di un primario Agente di Cambio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti