Finanza & Futuro, staffetta al vertice

A
A
A
di Andrea Giacobino 23 Marzo 2017 | 15:54
Di Muro nuovo a.d.. Escalona diventa vicepresidente e senior advisor della divisione PW&CC.

Staffetta ai vertici di Finanza & Futuro Banca, la banca-rete di consulenti finanziari controllata da Deutsche Bank spa, che poche settimane fa ha celebrato i 30 anni dalla sua costituzione. Armando Escalona, classe 1954, amministratore delegato dal 2010 al quale si deve la crescita prima e il consolidamento poi dell’azienda, fa un passo indietro diventando vicepresidente e senior advisor della divisione Private Wealth & Commercial Clients (PW&CC) di Deutsche Bank spa, mantenendo anche l’incarico di membro del consiglio di Assoreti. Al suo posto arriva Dario Di Muro (nella foto a destra), già responsabile da giugno 2014 della Sales & Network Unit della banca: nel suo nuovo ruolo continuerà a coordinare la banca-rete di oltre 1.400 cf, occupandosi anche della gestione.

Al “lavoro e alla devozione” di Escalona (nella foto a sinistra) nella guida “alla ricerca dell’eccellenza e della performance “ sono andati i ringraziamenti di Flavio Valeri, numero uno di Deutsche Bank spa, riconfermato presidente di Finanza & Futuro Banca. Mario Cincotto, responsabile della divisione PW&CC, s’è detto contento che il gruppo “possa continuare ad avvalersi dell’esperienza e della profonda conoscenza di Armando”.

A Di Muro sono andati gli auguri di buon lavoro di Valeri e Cincotto. Il nuovo amministratore delegato, classe 1961, è entrato in Deutsche Bank nel 2001, occupandosi prima delle attività di banca tradizionale, prima come responsabile private banking, poi come responsabile territoriale area Nord e Toscana. Dopo essersi spostato a Francoforte nel 2007 col ruolo di coordinatore globale dei prodotti d’investimento e assicurativi, nel 2009 è tornato in Italia come responsabile dei prodotti d’investimento e assicurativi. Nel 2014 è entrato in Finanza & Futuro Banca come responsabile della Sales Network Unit.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut prepara il “Dream Team”

Finanza&Futuro cresce a Roma

Addio a Enzo Escalona, padre nobile della professione

NEWSLETTER
Iscriviti
X