Azimut, nonostante i fondi la raccolta netta cede

A
A
A
di Marcella Persola 28 Maggio 2010 | 15:00
Si posiziona all’ultimo posto in classifica secondo i dati mensili di Assoreti. La rete del gruppo guidato da Pietro Giuliani ha generato un flusso negativo per…

Azimut si posiziona all’ultimo posto in classifica dei dati mensili di Assoreti La rete del gruppo guidato da Pietro Giuliani ha generato un flusso negativo di 56,787 milioni rispetto ai 114,661 milioni realizzati nel mese di marzo 2010.

Per quanto riguarda il gestito il flusso è negativo per 76,695 milioni contro i 92,596 del mese di marzo. Il dato in merito ai fondi è positivo e il migliore di tutto il comparto. Infatti nel mese di aprile il dato è risultato pari a 83,484 milioni in crescita rispetto a 76,834 milioni. Perdono terreno le gpm a -167, 222 milioni contro il dato positivo del mese precedente quando il flusso era pari a 10,595 milioni. 

A livello di amministrato la rete dei promotori finanziari ha visto calare il proprio flusso da 22,065 a 19,908 milioni di cui 28,633 derivanti dalla liquidità e -8,725 milioni derivanti dai titoli. 

A livello di unità la rete risulta composta da 1.074 promotori finanziari rispetto ai 1068 del mese di marzo. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut e Mamacrowd: al via il primo investimento del fondo Alicrowd

Azimut alla ricerca dell’X-Factor

Azimut, la raccolta non molla mai

NEWSLETTER
Iscriviti
X