Mediolanum la raccolta netta si appoggia ai fondi

A
A
A
di Marcella Persola 31 Maggio 2010 | 15:30
La raccolta netta totale della banca è pari a 248,287 milioni, in calo rispetto ai 389,615 milioni del mese precedente. Il gestito è pari a 60,698 milioni, ma nei fondi…

La raccolta netta totale di Banca Mediolanum è stata pari a 248,287 milioni nel mese di aprile. Il dato è minore rispetto a quello del mese precedente quando risultava pari a 389,615 milioni. Il gestito è pari a 60,698 milioni, in calo rispetto ai 99,942 milioni di marzo.

Nel mese di aprile il flusso è stato predominante nel comparto fondi che ha generato un valore di 225,834 milioni, in crescita rispetto a quello del mese precedente (197,985 milioni) ma che è la metà del dato realizzato da Fideuram (504,890 milioni), ma che risulta il secondo miglior risultato del comparto fondi nel mese di aprile. A livello di polizze il dato continua ad essere negativo. Nel mese di marzo il dato era pari a -132,971 milioni mentre ad aprile il dato è cresciuto a -205,559 milioni. 

Per quanto riguarda l’amministrato il dato totale è pari a 187,589 milioni contro i 289,672 milioni del mese di marzo. A livello di liquidità il dato è stato di 181,525 milioni mentre il dato sui titoli è pari a 6,063 milioni.

A livello di unità la rete dei promotori finanziari del gruppo guidato da Ennio Doris è pari a 4.776 unità contro le 4.777 del mese di marzo. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ennio Doris, un botto da 500 milioni

“Io, Ennio Doris e quella volta ad Arcore”

Ennio Doris (Banca Mediolanum): “Fusione tra banche? Sì ma per gli altri”

NEWSLETTER
Iscriviti
X